Close

Idee per Natale: i dieci motivi (più uno) per regalare un trattamento olistico

Idee per Natale: i dieci motivi (più uno) per regalare un trattamento olistico Previous item Punti di vista: l'incontro...

Idee per Natale: i dieci motivi (più uno) per regalare un trattamento olistico

I trattamenti olistici costituiscono un mondo affascinante e articolato, con cui molti di voi hanno avuto a che fare in modo più o meno approfondito, che vi è piaciuto e vi ha fatto stare meglio. Forse non avete però mai pensato che potesse essere una buona idea regalo per Natale. E’ ottima, invece, e vi spieghiamo perché:

1. Per un mondo migliore

I trattamenti olistici hanno in comune l’obiettivo fondamentale di riequilibrare corpo e psiche della persona: una persona in equilibrio in più è un passo avanti per migliorare il mondo. Sicuramente è un contributo al miglioramento della piccola parte di mondo in cui ognuno di noi vive;

2. Osserviamo le persone attorno a noi

Fate caso a quante persone intorno a voi dicono di essere stressate, di aver bisogno di una pausa e simili: si stanno candidando a un massaggio, a una seduta di meditazione, ai bagni di gong; hanno bisogno di fermarsi un attimo e centrarsi: se creiamo l’occasione, non avranno scuse per tirarsi indietro;

3. Regaliamo solo la parte piacevole e pensiamo al resto

Le persone interessate al benessere inteso in senso olistico sono più di quelle che crediamo, ma nella frenesia quotidiana non trovano (o non cercano) tempo per informarsi, provare, sperimentare. Possiamo svolgere noi questa parte del lavoro, lasciando al destinatario solo l’incombenza di andare e lasciarsi andare;

4. C’è un trattamento su misura per tutti

La varietà dei trattamenti è tale da adattarsi praticamente a chiunque, che si sia abituati ai massaggi o ritrosi dal farsi toccare da mani estranee, ipercinetici o pigri, neofiti o esperti;

5. Sorprendiamo!

Possiamo, con il nostro regalo, insegnare qualcosa: facciamo scoprire a chi lo riceve che prendersi cura di sé è il modo migliore per affrontare la vita, senza rimandare con mille scuse.

6. Mostriamo di volerci prendere cura di chi amiamo

Possiamo dimostrare ai nostri cari che con il nostro regalo vogliamo prenderci cura di loro a livello profondo, perché profondo è il nostro affetto per loro;

7. Diamo strumenti in più a chi si occupa di noi

Quante anime belle conosciamo, che si spendono per gli altri, sono sempre disponibili e si fanno carico dei mali del mondo? A volte questo tipo di carico viene sottovalutato e ha bisogno di essere alleggerito: proprio le anime sensibili tendono a soffrire con più facilità. Ci sono trattamenti che possono fornire gli strumenti per proteggersi, senza perdere in sensibilità, altri che aiutano a pulirsi energeticamente e rafforzare l’equilibrio interiore.

8. Lasciamoci sorprendere

Potremmo scoprire aspetti nuovi delle persone che pensiamo di conoscere. Le conoscenze consolidate sono spesso fortemente caratterizzate nella nostra mente: potremmo invece scoprire che nel corso degli anni si sono sviluppati nuovi modi di vedere il mondo. Un trattamento in regalo può stupire sia chi lo dona che chi lo riceve e, perché no, far scoprire nuovi interessi in comune.

9. Alleviare malesseri fisici.

Giovani o anziani, sportivi o sedentari, tutti abbiamo acciacchi e piccoli dolori che ci infastidiscono. Nella maggior parte dei casi il disturbo può essere almeno alleviato da trattamenti, massaggi, pratiche come yoga e meditazione;

10. Rafforzare i legami

Perché non regalare del tempo insieme? Molti trattamenti possono essere svolti in due e rafforzano il legame affettivo. Sarà in ogni caso un tempo di qualità che ci doniamo l’un l’altro.

Il motivo in più: è un regalo pensato, fatto col cuore e che lascia ampia possibilità di scelta… e concorderete con noi che sia sicuramente molto più sentito e curato di un buono Amazon!

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *