Close

Il mantra OM per dissolvere la negatività

Il mantra OM per dissolvere la negatività Previous item Il mantra OM VASUDHARE... Next item Praticare il Qi Gong aiuta...

Il mantra OM per dissolvere la negatività

Si dice che l’om sia stato trovato la prima volta nelle Upanishad, una raccolta di antichi testi sacri indù redatta migliaia di anni fa. Il Mandukya Upanishad è un testo dedicato interamente all’Om. 

Om è stato in passato, è il presente, e sarà in futuro. Om è tutto ciò che esiste al di là dei limiti del tempo. 

Nella mitologia indù, Brahma (il creatore o realtà assoluta) è stato uno, e disse: “Io sono uno, ma posso diventare tanti”. Questo pensiero ha creato una vibrazione che si stabilì in un suono. Questo suono era l’Om. Da questa vibrazione, ogni cosa nell’universo esiste. 

Quando canti il mantra Om, ti connetti alla vibrazione del creato. Il suono Om è spesso chiamato Pranava, o ciò che attraversa il respiro (prana) e sostiene la vita.

O è un dittongo e di solito è scritto come AU in sanscrito. Un dittongo è la combinazione di due suoni vocali che rendono il suono di una vocale. Alcune persone si riferiscono a Om come OM, e altri come AUM, ma la differenza tra loro è solo nella traduzione. 

OM: i quattro stati dell’inconscio

Il mantra OM è associato a un simbolo dal significato preciso e articolato, che riporta ai quattro stati dell’inconscio.

 

Lo stato inconscio

La Curva superiore Indica lo stato del sonno profondo. E’ qui che colui che dorme viene chiuso in modo inconscio, non desidera nulla e non ha sogni

Lo stato assoluto

Il punto indica il quarto stato di coscienza. In questo stato la coscienza non guarda né verso l’esterno né verso l’interno. Questo stato assolutamente silenzioso, pacifico e beato è il fine di ogni attività spirituale. 

Lo stato di veglia

Rappresentato dalla grande curva è rivolto verso l’esterno e sperimenta il mondo attraverso i cinque sensi. Questo è lo stato più comune della coscienza umana.

Illusione – Maya 

Questo è ciò che ostacola il nostro sviluppo spirituale, impedendoci di realizzare il più alto stato di beatitudine. Questo semicerchio non tocca il punto, il che significa che il più alto stato di coscienza non è influenzato da Maya (illusione). 

Lo stato di sogno 

La curva centrale, che si trova tra il sonno profondo e lo stato di veglia, indica lo stato di sogno. In questo stato la coscienza è trasformata all’interno, e il sognatore sperimenta un mondo dietro gli occhi chiusi 

Come Cantare l’OM 

Dopo aver parlato dell’Om simbolo e del suo significato, ecco un semplice modo per cantare il mantra. 

Ovunque sei seduto in questo momento, regola la postura a siedi in posizione eretta e chiudi gli occhi. 

Fai un bel respiro lungo, profondo e lascialo andare. 

Con il tuo prossimo respiro profondo, lascia che un “Ooooo” scivoli fuori dal basso e risuoni dal tuo ventre. 

Quando sei a metà respiro, porta lentamente le labbra in un “Mmmmmmmmm”. 

Dissolvi il suono e godi del silenzio. 

Ti consigliamo di cantarlo per almeno 10 minuti. 

Quando il mantra Om è cantato più e più volte, si ha l’effetto di approfondire la coscienza del meditatore e porta in un profondo stato di consapevolezza. 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *