Close

Riflessologia plantare

Riflessologia plantare Previous item Campane tibetane Next item Lettino armonico

Riflessologia plantare

La riflessologia plantare è una tecnica di massaggio e di microstimolazione puntiforme applicata sui piedi e anche sulle mani. Si definiscono punti riflessi le zone trattate in digitopressione o sfregamento, in quanto ogni punto è correlato ad un preciso organo o una particolare parte del corpo.

Per questo motivo si parla di terapia zonale che fa riferimento a linee di energia longitudinali chiamate appunto “zone” che salgono dai piedi fino al cervello. Quando si applica pressione sui piedi si stimolano queste linee producendo un effetto di armonizzazione, di rilassamento o di stimolazione, anche di ringiovanimento e di cura sul corpo. Le zone sono dieci, cinque per ciascun piede, che attraversano il corpo dalle dita dei piedi al cervello, dividendo il corpo in cinque zone su ciascun lato della colonna vertebrale. Oltre alle zone nel trattamento riflessologico si devono considerare anche le cinque linee guida dei piedi (linea del diaframma, della vita, pelvica, del legamento e della spalla) e il modo in cui queste si correlano con tutte le altre parti del corpo.

Il trattamento di riflessologia plantare  presuppone pertanto una grande capacità di ascolto e induce cambiamenti profondi nel ricevente sia a livello fisico che emozionale.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *