Close

Dharma Gyaltsen

Dharma Gyaltsen

Dharma Gyaltsen

Meditazione Samatha e Eventi Spiritual

Dharma Gyaltsen, nato a Torino nel 1985, inizia a studiare le filosofie e le religioni orientali dall’età di 17 anni, entrando nel sangha buddhista della corrente Vajarayana.

I suoi approfonditi studi lo hanno portato a collaborare con importanti istituti di ricerca facenti capo a sociologi di fama internazionale, redigendo, con loro, opere letterarie congiunte, nonché organizzando incontri interreligiosi, al fine di incentivare il dialogo tra espressioni spirituali differenti.

Si occupa, altresì, della tutela dei diritti dell’uomo, prodigandosi per la tutela dei rifugiati richiedenti protezione internazionale, a causa delle persecuzioni religiose che questi subiscono nel Paese d’origine.

Considera le religioni come modelli che, attraverso gli scambi e le influenze culturali tra i popoli, circolano nel mondo fondendosi con i culti locali, generando nuove forme religiose, nuovi modelli, che a loro volta vengono veicolati nel mondo. Non solo l’unione caratterizza questi “modelli”, anche la specificazione e la scissione creano a loro volta nuovi strumenti per l’uomo (nuovi modelli religiosi) utili al miglioramento personale. Anche in questo caso, attraverso le mutue influenze delle culture, questi modelli si espandono sul pianeta.

In questo scenario è quindi possibile notare dei “modelli di riferimento” da cui sono emerse, nel corso della storia, le religioni presenti nel mondo e come, attraverso questa genesi comune, vengano spesso condivisi metodi, riti e principi. Non esistono però fini comuni tra i vari modelli religiosi, ognuno infatti determina il proprio orizzonte, il fine ultimo, in modo difforme rispetto agli altri ed ai c.d. “modelli di riferimento”. Osservare il fenomeno religioso attraverso la lente dei modelli fornirà indubbiamente un nuovo punto di vista e di riflessione certamente utili al dialogo interculturale ed interreligioso.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *